I surfisti della vita

Forum per persone che soffrono di Disturbo Bipolare


    Il primo rapporto nazionale sulla salute mentale presentato a Roma il 14 dicembre 2016.

    Condividere
    avatar
    Mabiem
    Admin
    Admin

    Messaggi : 161
    Data d'iscrizione : 27.02.17
    Età : 59
    Località : Messina

    Il primo rapporto nazionale sulla salute mentale presentato a Roma il 14 dicembre 2016.

    Messaggio Da Mabiem il Mar Mar 07, 2017 7:25 pm

    Rapporto salute mentale Analisi dei dati del Sistema Informativo per la Salute Mentale (SISM) Anno 201

    PRESENTAZIONE DEL VOLUME

    Il Rapporto sulla Salute Mentale 2015 illustra nel dettaglio i principali dati sull‟utenza, leattività e il personale dei Servizi di Salute Mentale in Italia riferiti all‟anno 2015.Tale Rapporto si compone di una introduzione, tre parti centrali che costituiscono il cuoredell‟analisi e un‟appendice conclusiva.
    Nell‟introduzione è riportato l‟oggetto, la finalità nonché una sintesi della dimensione del fenomeno e dei principali risultati.Nella prima parte del volume sono delineati i tratti principali dei servizi di salute mentaleanche in relazione alle strategie degli organismi internazionali. Inoltre, è riportata una descrizione dell'assetto organizzativo dei servizi di salute mentale in Italia(Capitolo 1). Il Capitolo 2 si apre con una breve presentazione del Nuovo Sistema Informativo Sanitario(NSIS) e più specificatamente del Sistema Informativo Salute Mentale (SISM) che costituiscela principale fonte informativa utilizzata per la redazione di tale rapporto. Il capitolo si conclude con una descrizione del processo di trasmissione e acquisizione dei dati al sistema informativo e delle attività del gruppo di lavoro interistituzionale SISM.
    Il fulcro del Rapporto è nella seconda parte in cui, dopo una breve premessa riguardo la metodologia d‟analisi adottata per la produzione del documento (Capitolo 3), si fornisce un approfondimento concernente la completezza e la qualità dei dati rappresentati (Capitolo 4). Nei capitoli seguenti si riporta una panoramica delle strutture che offrono assistenza per la salute mentale, suddivise per setting assistenziale (Capitolo 5), e del personale in servizio nelle strutture psichiatriche pubbliche e private accreditate (Capitolo 6). Successivamente sono presentati i principali dati di attività relativi alla prevalenza ed incidenza dell‟utenza trattata dai servizi di salute mentale (Capitolo 7 e all‟assistenza erogata nei differenti setting assistenziali (Capitoli 8, 9, 10). La seconda sezione termina con l‟approfondimento riguardo il livello di continuità della cura dopo la dimissione dal ricovero (Capitolo 11),  sul modello del“Continuity of care after discharge” (WHO, Mental Health Atlas – Questionnaire).
    La terza parte del Rapporto ha l‟obiettivo di completare il quadro delineato tramite la rilevazione del Sistema Informativo Salute Mentale (SISM), offrendo al lettore una panoramica delle evidenze emerse da ulteriori fonti informative (Capitolo 12).



    Il volume termina con un‟appendice contenente ulteriori tabelle e rappresentazioni grafiche
    non presenti all‟interno dei capitoli. 





    E' possibile scaricarlo Qui

      La data/ora di oggi è Mar Gen 23, 2018 6:40 pm